Presentazione

L’Institut Bourguiba des Langues Vivantes (IBLV), istituito con decreto presidenziale nel 1962, è un’istituzione universitaria afferente all’Università di Tunisi El-Manar e posta sotto la tutela del Ministero dell’Istruzione Superiore e della Ricerca.
L’istituto offre, durante l’anno, corsi di lingua destinati a utenti giovani o adulti, tunisini o stranieri dai quindici anni in su. Inoltre, l'IBLV organizza, durante la stagione estiva, sessioni intensive di insegnamento dell'arabo, lingua straniera per oltre 800 partecipanti e una sessione intensiva, per le lingue vive, destinata a utenti stranieri e tunisini.
L’istituto comprende i seguenti dipartimenti: il dipartimento di arabo e lingue orientali, il dipartimento di inglese, il dipartimento di francese e il dipartimento di lingue. Nello specifico, le lingue insegnate sono: tedesco, inglese, arabo moderno standard, arabo tunisino, cinese, coreano, spagnolo, francese, ebraico, italiano, giapponese, portoghese, russo e turco.

 Ubicato nel centro della città di Tunisi, l’IBLV dispone di aule climatizzate e corredate di strumenti audiovisivi come:

▪   due laboratori di lingua

▪   una sala multimediale

▪   aule attrezzate con lettori DVD, apparecchi TV, videoproiettori ecc.

▪   una sala conferenze

▪   una biblioteca con 4500 volumi

 L’IBLV dispone di 24 centri di insegnamento distribuiti su tutto il territorio tunisino. Attualmente le lingue insegnate presso alcuni di questi centri sono: inglese, francese, tedesco, italiano, spagnolo, russo e cinese.
I docenti dell’IBLV sono specializzati in lingue straniere mentre alcuni manuali e strumenti pedagogici, attualmente utilizzati nei dipartimenti di arabo, francese e di lingue, sono stati elaborati da una équipe di esperti dell’Istituto. La metodologia adottata per l'insegnamento delle lingue è basata sull’approccio comunicativo, sull’approccio per competenze e su metodi audiovisivi.

 

 

Mansioni dell’Institut Bourguiba des Langues Vivantes

L’Institut Bourguiba des Langues Vivantes contribuisce attivamente, sia a livello nazionale che internazionale, alla diffusione delle lingue straniere, entro il quadro della formazione continua, e alla diffusione della lingua araba e della cultura arabo-musulmana. Oltre ai corsi ordinari tenuti presso la sede di Tunisi e nei diversi centri distaccati, l’IBLV assicura la formazione del personale dipendente di molteplici organizzazioni nello stesso luogo di lavoro.
Nello specifico, i corsi di formazione continua e di lingua per adulti incontrano le crescenti esigenze linguistiche degli utenti il cui numero aumenta di anno in anno.

 

 

Il Consiglio d’Istituto

Il Consiglio è composto dal direttore dell’IBLV, dai coordinatori dei quattro dipartimenti di lingua, dal segretario generale, dal segretario dell’Istituto, dal responsabile della biblioteca e dai due membri amministrativi. Esso, inoltre, si riunisce ogni quindici giorni per discutere questioni di ordine pedagogico, amministrativo e finanziario.