ATTIVITÀ CULTURALI, FORMATIVE E DI PROMOZIONE SCIENTIFICA

L'OSM cura e promuove numerose iniziative nel campo degli studi medievali: cicli di lezioni, conferenze, seminari, laboratori e giornate di studio, presentazione di volumi e di ricerche, convegni e congressi, borse di studio etc. Tra queste il Colloquio medievale (formula giunta al suo XVI appuntamento) e la Settimana residenziale di studi medievali (giunta al XIX appuntamento), su temi fortemente interconnessi, in un'ottica interdisciplinare, con le ricerche in corso all'OSM. Di recente l'OSM realizza, con cadenza annuale, incontri dal titolo Prospettive sacre d'Oriente e d'Occidente, d'intesa con l'Associazione Perennia Verba, la Fondazione Siracusa Terzo Millennio ed un nutrito gruppo di studiosi di storia delle religioni, che hanno lo scopo di approfondire un confronto tra le religioni su varie scelte tematiche. Tra le finalità, si lavora al progetto di fondare con sede a Siracusa un Centro Internazionale per lo Studio delle Religioni. L'OSM organizza, ancora, degli incontri di studi ebraici, Lecturae Hebraicae e confronti internazionali di studio di Linguistica dei saperi, d'intesa con studiosi di linguistica e grammatiche medievali.

 

COLLABORAZIONI SCIENTIFICHE E CULTURALI

Tra le più recenti collaborazioni si segnalano quelle con il Raimundus Lullus Institut dell'Albert-Ludwigs-Universitàt di Freiburg e la Brepols Publishers di Turnhout per la riedizione critica delle Opera Messanensia et Tuniciana di Raimondo Lullo; con l'Università spagnola di Leon per la progettazione e la realizzazione del Master Oficial denominato Cultura y Pensamiento en Occidente. Origen y consolidación del concepto de Occidente; con l'Università francese di Lille (per cicli di seminari e pubblicazioni comuni); con il Centro de Estudios Medievalis de la Universidade de Sao Paulo, con l'Universitat Autonoma de Barcelona (ricerche comuni e cicli di lezioni), con l'Universidad Nacional de San Martin (UNSAM) Escuela de Humanidades di Buenos Aires (per comuni progetti di studio), con la Regione de Castilla y Leon per comuni scambi culturali e di formazione. Ancora da segnalare l'intensa collaborazione con la Société Internationale pour l'étude de la Philosophie Médiévale (SIEPM), per la cura organizzativa e la realizzazione a Palermo del XII Congresso Internazionale di Filosofia Medievale (16-22 settembre 2007) su Universalità della Ragione. Pluralità delle filosofie nel Medioevo, d'intesa anche con la Società Italiana per lo studio del Pensiero Medievale (SISPM) e la collaborazione con la Fédération Intemationale des Instituts d'études Médiévales (FIDEM) per la progettazione e la realizzazione del IV Congresso Europeo di Studi Medievali sul tema Coesistenza e cooperazione nel Medioevo (Palermo 23-27 giugno 2009). L'OSM collabora alla redazione di alcune voci della Medical Encyclopedia of Islam and Iran curata dalla Academy of Medical Sciences of The Islamic Republic of Iran. Ha un contratto di collaborazione con l'Università di Malta ed il Corso di Laurea in Beni Culturali dell'Università di Catania per la ideazione e la realizzazione di un progetto internazionale di collaborazione culturale all'interno del Programma di Iniziativa Comunitaria Interreg III A (2004-2006). Il progetto, denominato Koinè archeologica: sapiente antichità (K.A.S.A.) ha lo scopo di studiare e pubblicizzare, attraverso momenti culturali, formativi, scientifici e promozionali (seminari, pubblicazioni, contratti di ricerca etc.) fasi e contesti comuni della storia culturale di Malta e della Sicilia.