Arnaldo da Villanova e la Sicilia
  • Arnaldo da Villanova e la Sicilia
  • Arnaldo da Villanova e la Sicilia

Arnaldo da Villanova e la Sicilia

20,00 €

a cura di Giuseppe Pantano

Quantità

PayPal

Arnaldo da Villanova (c. 1240-1311), alchimista, politico, filosofo e riformatore religioso, medico dei papi Clemente V e Benedetto XI, catalano d’origine, dimorò in Sicilia alla corte di Federico III d’Aragona, re di Sicilia e suo amico, per conto del quale svolse numerosi incarichi e missioni diplomatiche. Scrisse trattati di medicina, di alchimia e opuscoli teologici; le sue conoscenze scientifiche, ereditate dal mondo ebraico ed islamico, permisero la meditazione di idee riformatrici basate su una visione moderna e centrale dell’uomo. Il volume raccoglie i testi di studiosi del pensiero e della storia medievale che,  conformemente agli interessi e alle opere di Arnaldo, spaziano dal campo medico a quello religioso, dall’alchimia all’insegnamento, sino all’ambito giuridico.

Bosm-20

Scheda tecnica

Anno di pubblicazione
2017
ISBN 13
9788864851181
Formato
17x24
ISBN e-book
9788864851211
Numero di pagine
165