Elia il Giovane
  • Elia il Giovane
  • Elia il Giovane
  • Elia il Giovane

Elia il Giovane

18,00 €

La vita e l'insegnamento dell'età bizantina al mondo contemporaneo

a cura di Patrizia Spallino e Mauro Mormino

Quantità

PayPal

La vita di Elia il Giovane (823-903), originario di Enna nel cuore della Sicilia, si offre quale documento senz’altro affascinante nel racconto delle vicende politico-religiose del Mediterraneo nel corso del IX sec. della nostra era. Quel mare, un tempo espressione della potenza romana, ereditata da Costantinopoli e dai suoi imperatori, diventa luogo di contesa, incontro e conflitto tra la Cristianità e l’Islām. In Sicilia, appena pochi anni prima dell’inizio della conquista araba dell’isola, nasce Elia e la sua vicenda umana e spirituale si intreccia a doppio filo con la realtà dei suoi tempi. Espressione di quel monachesimo italo-greco che fiorì nelle province del Mezzogiorno italiano, la vita di Elia (come quella di molti suoi contemporanei e conterranei) è anche, se non soprattutto, quella di un instancabile viaggiatore. Fin da giovane, seppur come prigioniero, lascia la natia Sicilia e dal Nord Africa, affrancatosi dalla schiavitù, inaugura una serie di viaggi che lo condurranno nei luoghi simbolo del Cristianesimo: Gerusalemme, Alessandria, Antiochia, il Sinai e poi la Grecia e Roma. Ogni viaggio è occasione per visitare monasteri, dare prova dei propri carismi, affinare la propria preparazione e, cosa non da poco, intrattenersi in dibattiti teologici con interlocutori islamici. La dimensione spirituale, la professione monastica e la difesa della fede sono fattori altrettanto imprescindibili nella sua biografia, non solo aspetti topici o necessari elementi legati alla redazione di un racconto agiografico, ma anche espressione di una realtà coeva dove il fragore delle armi era talvolta inframezzato dall’ardore della disputa e del dibattito. Nel presentare al lettore contemporaneo la vicenda umana e spirituale del monaco Elia, questo volume ha scelto un percorso che armonizzi l’irrinunciabile ricostruzione storica e storico-religiosa dei tempi in cui egli visse e operò con una valutazione dell’impatto della sua eredità e dei suoi insegnamenti al tempo odierno. Il testo intende, dunque, offrire l’occasione per osservare le tracce della persistenza di un passato distante in tempi quasi “insospettabili” come quelli di oggi e  spingerci a cercare quali insegnamenti di Elia il Giovane siano, in fondo, ancora attuali.

Bosm-22

Scheda tecnica

Anno di pubblicazione
2019
ISBN 13
978-88-6485-057-3
Formato
17x24
ISBN e-book
978-88-6485-124-2
Numero di pagine
180